Avete deciso di partire per l’Australia e cominciare una nuova vita. Perché l’Australia? E soprattutto quale città scegliere in Australia? Forse perché è un paese pieno di opportunità, con un’economia che cresce a ritmi altissimi, perché ha dei paesaggi incontaminati e perché rappresenta un sogno per molte persone. Certo, questi sono gli aspetti positivi. Ma tenete conto che chi decide di partire per l’Australia deve prendere in considerazione anche quelli negativi e tutte le difficoltà che potrebbero insorgere una volta arrivati lì (la lingua, trovare un lavoro, ottenere il visto giusto).

La prima domanda che si deve affrontare è in quale città d’Australia arrivare… La più grande, come molti di voi già sanno, è Sydney, seguita, in ordine di grandezza, da Melbourne, Brisbane, Perth e Adelaide. Poi ci sono le più piccole ed anche meno conosciute Canberra, Darwin e Hobart (in Tasmania), non per forza meno interessanti. Per capire che città scegliere per emigrare in Australia, dovete domandarvi anche perché volete vivere lì? In base alla vostra risposta potete scegliere ciò che più fa al caso vostro.

Poniamo il caso che decidiate di fare una vacanza e, magari, approfittarne per imparare la lingua e lavorare? Ricordate che le leggi in Australia sono molto severe e la stessa cosa vale anche per le pene. È di fondamentale importanza dunque, richiedere sempre il visto adatto al motivo per il quale visitate l’Australia: un visto di studio se volete studiare (e lavorare), un visto turistico per andarci in vacanza (e SOLO in VACANZA), un visto di lavoro per lavorare, un visto business se l’intenzione (ed i fondi) vi consentono di aprire la vostra azienda. Scegliete destinazioni ricche di opportunità lavorative e, nello stesso tempo, quelle conosciute meglio per i loro posti spettacolari.

Popolazione in AustraliaAndando a controllare quali sono queste destinazioni, scopriamo che al primo posto c’è Sydney, seguita da Melbourne, Brisbane, Port Douglas e Hobart. Nonostante Sydney abbia la fama di essere la vera capitale turistica del paese, anche Melbourne si difende bene, con i suoi bellissimi scenari. Se non siete pronti per vivere nelle prime due, potete scegliere Brisbane, che con i suoi 2 milioni di abitanti è la terza città più popolosa dello stato australiano. Vivace, moderna e con un soleggiato clima subtropicale, questa città riuscirà a conquistarvi immediatamente. Anche Perth è famosa per essere un’ambita meta per le vacanze, la quale gode di innumerevoli attrazioni e alcune delle spiagge più belle dell’Australia, e forse del pianeta.
Siete meteoropatici? Vi aiuterà sapere che Sydney è molto umida ma ha un clima con meno differenze tra inverno ed estate mentre Melbourne viene definita la città con quattro stagioni in un giorno, per i suoi repentini cambiamenti di temperatura. Siete degli amanti del buon cibo? Melbourne è leggermente in vantaggio rispetto a Sydney. Anche Port Douglas è famosa per le sue tradizioni, essendo una vera gemma culinaria del Queensland. Amate la vita notturna? In questo caso è Sydney la città che fa per voi.

quale citta scegliere in AustraliaE allora?
Dove si vive meglio in Australia? Ecco la parola chiave che potrebbe risolvere il problema: “vivere”, già perchè il significato di “vivere” e “sopravvivere” vengono spesso confusi per via della concezione di stile di vita che ci siamo fatti nel nostro paese natale. Si dice che Melbourne è la città da vivere mentre Sydney è quella da visitare. Ma questo dipende da molte variabili. Ogni persona è diversa dalle altre e quello che può andare bene per una, non necessariamente piace a un’altra. E ritorniamo al solito dilemma: meglio Sydney o Melbourne? Più cerchiamo di chiarirci le idee e più la scelta diventa difficile.


Non escludete a priori città come Perth, Brisbane o Adelaide. Per esempio, Perth è la capitale più isolata del mondo (sará un difetto o un pregio?). In più ha anche un’economia più bilanciata, simile a quella di Brisbane. I monumenti nazionali di Canberra (per quanto si annoveri tra le città più noiose del mondo, bisogna ammetterlo), v’insegneranno invece che cosa significa essere un australiano. Per non dimenticare dei magnifici giardini e parchi di Adelaide. Un altro punto a favore di questa città è la vicinanza con le migliori regioni vinicole del paese. Se amate il clima tropicale con la sua flora e fauna, Darwin è perfetta per essere scelta come città di residenza.

vivere in australiaRitornando al punto di partenza, uno dei fattori che potrebbero determinare la vostra scelta potrebbe essere il tipo di lavoro al quale ambite, già perché una città potrebbe adattarsi meglio di un’altra per una determinata tipologia di lavoro: lavoro in hospitality? Quindi ristoranti ed hotel? Beh certamente opterete per le città più turistiche, Sydney, Melbourne o Gold Coast.
Lavoro in miniera? Il Western Australia è probabilmente ciò che fa per voi…

Siete dei sub? Il Queensland potrebbe essere la vostra terra promessa…
Venite in Australia a studiare con uno student visa? Beh probabilmente l’istituto scelto determinerà la città di arrivo.

È un dato di fatto che le scuole australiane sono considerate tra le migliori al mondo, per il loro altissimo standard di apprendimento, per i metodi d’insegnamento e di valutazione all’avanguardia (almeno questo è ciò che il governo racconta…) e perché riescono a garantire l’uguaglianza. Una destinazione molto ambita da molti è Melbourne, che ospita alcune delle migliori università del paese, decisamente costose per giunta.

migliori lavori al mondoBene siamo abbastanza certi che ancora non siate in grado di decidere quale città scegliere per emigrare in Australia, di fatto quest’articolo non puntava a darvi una risposta assoluta, bensí a schiarirvi un pò le idee in quanto chi si approccia per la prima volta all’idea di partire alla volta dell’Australia non sempre ha le idee molto chiare. Speriamo almeno di non avervi mandato ancora più in confusione.
Un po’ di tempo fa Tourism Australia aveva organizzato un concorso per selezionare candidati per i “Migliori lavori al mondo“. Le persone che l’hanno vinto adesso sanno la risposta.

Le grandi città australiane sono molto belle, vivibili e piene di opportunità. La scelta tra Melbourne, Sydney, Perth, Gold Coast, Brisbane, Adelaide (e la lista può continuare ancora) spetta a ognuno di voi e deve tenere conto del vostro carattere, delle vostre aspettative, dei desideri e delle risorse che avete a disposizione, come molte scelte nella vita non esiste una verità assoluta, ma dovete capire quale opzione si veste meglio sulle vostre esigenze. Dove si vive meglio in Australia? Probabilmente lì dove c’è il lavoro per voi, dove siete necessari e dove ci sono le persone che hanno bisogno delle vostre capacità e conoscenze.

Date un’occhiata al nostro articolo dettagliato sulle città australiane cliccando qui!

Non esitate a contattarci cliccando qui per qualsiasi informazione, dubbio e perplessità relativamente alla vostra scelta, siamo qui per voi!